Irene, Imperatore di Bisanzio

Irene, Imperatore di Bisanzio

Irene Imperatore di Bisanzio, Nicola Bergamo

“Irene, Imperatore di Bisanzio” Jouvence, Milano 2015
Premessa di Paolo Cesaretti

Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l’iconoclastia, riportando la Chiesa d’Oriente in comunione con tutte le altre. Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata come colei che salvò l’unità del mondo cristiano. Forse non tutti sanno però che Irene fu anche e principalmente una donna di governo e di guerra, che non esitò a uccidere il figlio e altri nemici politici per perseguire quello che riteneva essere il bene dell’Impero. Una donna di potere e di fede che può essere compresa a fondo solo prescindendo dalla mentalità moderna e cercando di interpretare lucidamente una società estinta, quale quella bizantina. Nicola Bergamo, dottorando presso l’EHESS di Parigi, racconta in questo libro la vita di un’imperatrice, Santa e madre figlicida.
Link
Dicono del libro:
  1. Intervista e recensione al libro da parte di Talento della Storia
    http://www.talentonellastoria.com/talento_nella_storia_bergamo_nicola.html
  2. Video della presentazione presso l’Urban Center di Milano in collaborazione con l’Associazione Italia Medievale.
    https://www.youtube.com/watch?v=cc9wYYfUiIQ
  3. Intervista “fuori dal coro” da parte di Raffaele Alberto Ventua su DudeMag
    http://www.dudemag.it/letteratura/imperator-furiosa/

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Rispondi